Sostenibilità e responsabilità sociale

Da sempre Ch. Dahlinger dà estrema importanza alla responsabilità sociale e ambientale, e lo abbiamo dimostrato con l’adesione al Global Compact delle Nazioni Unite il 13 giugno 2005. I nostri importanti impianti di produzione sono certificati FSC, ISO 9001 e SEDEX, e sono soggetti al controllo costante dei nostri collaboratori in Asia.


Il Global Compact delle Nazioni Unite è l’iniziativa più importante e più ampia a livello internazionale finalizzata all’adozione di una gestione responsabile da parte delle imprese. Partendo dai suoi 10 Principi universali, il Patto si prefigge come obiettivo la creazione di un’economia mondiale inclusiva e sostenibile, a vantaggio di tutte le persone, le comunità e i mercati, oggi come in futuro.
I 10 Principi del Global Compact delle Nazioni Unite nascono dalla Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, dalla Dichiarazione dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro sui diritti e i principi fondamentali nel lavoro, dalla Dichiarazione di Rio sull'ambiente e lo sviluppo e dalla Convenzione delle Nazioni Unite contro la corruzione.


La nostra impresa dà la massima importanza a un approccio responsabile all’impiego delle risorse ed estremo valore alla sostenibilità da un punto di vista etico e sociale. La trasparenza e la sicurezza sono per noi fondamentali. A tal fine, affidiamo periodicamente a istituti indipendenti la verifica dei nostri partner in Asia, i quali vengono sottoposti alla metodologia di audit SMETA (Sedex Member Ethical Trade Audit). Le aree tematiche sottoposte ad audit sono le condizioni di lavoro, la sicurezza sul lavoro, l’igiene e la gestione ambientale.


FSC® è l’acronimo di Forest Stewardship Council® ed è una ONG indipendente e senza scopo di lucro fondata nel 1993 a seguito della Conferenza su ambiente e sviluppo di Rio de Janeiro. Il FSC ha come scopo la gestione sostenibile delle foreste, assicurandone lo sfruttamento in conformità alle esigenze sociali, economiche ed ecologiche delle generazioni presenti e future.
Dahlinger è certificata FSC. Il nostro codice di licenza FSC è FSC-C153455.

Dahlinger Eco Friendly



Dahlinger Eco Friendly è la nostra etichetta che contraddistingue i prodotti realizzati prevalentemente con materiali sostenibili, come carta o cartoncino FSC, o che sono in altro modo sostenibili.

Materiali per la realizzazione dei nostri astucci e scatole

Nell’ambito della nostra responsabilità ambientale, ove possibile realizziamo i nostri astucci e le nostre scatole utilizzando materiali rinnovabili o riciclati, e quindi efficienti sotto il profilo delle risorse. Qui di seguito vi illustriamo i più importanti.

Prodotti in cartoncino, carta, legno e MDF

Il legno e i materiali in legno sono rinnovabili, facilmente riciclabili e biodegradabili. A seconda del prodotto, la quantità di fibre di riciclo presenti raggiunge anche l’80%. Attraverso una gestione forestale sostenibile è possibile ridurre le emissioni di anidride carbonica - cfr. FSC. Ne consegue che i nostri astucci e le nostre scatole realizzate in cartoncino contribuiscono in maniera decisiva alla tutela dell’ambiente.

Prodotti corrispondenti nel nostro negozio online:

Prodotti di plastica riciclata

Il legno e i materiali in legno sono rinnovabili, facilmente riciclabili e biodegradabili. A seconda del prodotto, la quantità di fibre di riciclo presenti raggiunge anche l’80%. Attraverso una gestione forestale sostenibile è possibile ridurre le emissioni di anidride carbonica - cfr. FSC. Ne consegue che i nostri astucci e le nostre scatole realizzate in cartoncino contribuiscono in maniera decisiva alla tutela dell’ambiente.

Prodotti corrispondenti nel nostro negozio online:

Conformità agli obblighi di legge

A garanzia della conformità agli obblighi di legge - come, per esempio, al REACH - sottoponiamo i nostri materiali a ulteriori test condotti da istituti indipendenti come DEKRA o SGS.

Astucci e scatole, non solo imballaggi

I nostri astucci e scatole contengono gioielli, orologi e altri preziosi, e accompagnano il prodotto in essi contenuto per tutta la vita. Coprono e valorizzano il prodotto da un punto di vista estetico e danno gioia quando vengono scartati. L’esperienza insegna che questi contenitori vengono conservati dai consumatori e riutilizzati per conservare il prodotto acquistato o altri oggetti della vita quotidiana. Non si tratta quindi di imballaggi in senso stretto.